Campania

San Marcellino, presto un’isola ecologica

Pasquale CarboneSAN MARCELLINO (Caserta). Il territorio comunale di San Marcellino ospiterà sul suo territorio un’isola ecologica. Il progetto presentato alla Regione è fra i pochi, in Provincia di Caserta, ad aver ottenuto un finanziamento.

E’ di duecento mila euro la cifra che sarà investita nella realizzazione di uno spazio attrezzato, destinato al corretto smaltimento dei rifiuti e al recupero dei materiali. Un primo importante passo per rivestire di significato la raccolta differenziata (recentemente decollata in paese), e per offrire una risposta incisiva all’emergenza rifiuti. “Si tratta di un traguardo notevole che si orienta verso la risoluzione definitiva di ogni difficoltà legata alla raccolta e al trattamento dei rifiuti”, commenta il primo cittadino Pasquale Carbone, soddisfatto del finanziamento accordato dalla Regione. “Siamo contenti – osserva a nome suo e degli altri consiglieri di maggioranza – che il progetto presentato dai nostri tecnici sia stato promosso. Le risorse assegnate al nostro Comune saranno investite, con l’obiettivo di ripristino della normalità”. Oltre ai 200 mila, altri 170 mila euro ( questi necessari per le attrezzature a supporto dell’isola) sono stati stanziati a favore dell’Unione dei Comuni della quale, oltre a San Marcellino, fanno parte anche Villa di Briano e Frignano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico