Campania

Parete, Circolo della Libertà solidale col sindaco su problema rifiuti

Gennaro FalcoPARETE (Caserta). “Sappiamo benissimo che il problema dei rifiuti non può essere additato in nessun modo al sindaco e all’amministrazione comunale”. Esordisce così il presidente del Circolo della Libertà di Parete Gennaro Falco.

“Il problema non viene mai risolto definitivamente – spiega il presidente – e da anni subiamo questa paradossale anomalia, senza che nessuno sia in grado di dare una svolta al problema rifiuti. Il Circolo della Libertà è pronto ad appoggiare qualsiasi iniziativa che il sindaco voglia intraprendere per esortare chi di competenza a dare un segnale di svolta ad una emorragia societaria che ci rende ridicoli nei confronti delle altre regioni Italiane. Io personalmente raggiungo la città di Roma per lavoro tutte le mattine, posso assicuravi che di emergenze rifiuti non ne ho mai sentito parlare. Solo la sera quando rientro a casa, percorrendo quei pochi chilometri che separano Aversa da Parete, lasciando la stazione, mi rendo conto nel degrado in cui viviamo. Durante la passata emergenza – continua Falco – la sera era uno squallore vedere cumuli d’immondizia dappertutto, mentre pochi minuti prima avevo lasciato una città, sempre italiana, in cui d’immondizia per strada non c’era nemmeno l’ombra. Noi come CdL vogliamo essere vicini all’amministrazione dando il nostro contributo affinché si possa risolvere e migliorare il nostro territorio. Sappiamo che al momento la situazione sta degenerando di nuovo, non ci tiriamo indietro a dare qualsiasi supporto politico al fine di dare voce ai problemi dei cittadini. I circoli – conclude – sono nati proprio per dare voce alla gente, vogliamo fare in modo che attraverso la nostra azione di sostegno, si possa dare quella voce che manca alla gente”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico