Campania

A Napoli i donatori non pagheranno sepoltura al Comune

Dolores MadaroNAPOLI. Bell’iniziativa della giunta comunale che, su proposta dell’assessore alla Memoria Dolores Madaro, ha adottato il provvedimento che dispone che i familiari dei donatori di organi saranno esonerati dal pagamento dei diritti comunali di sepoltura.

Il provvedimento, però, entrerà in vigore solo nel 2008 e sarà presentato lunedì dalla Madaro e dai responsabili del Centro di Coordinamento prelievi e trapianti della Regione Campania e della Cri e dell’Aido. L’iniziativa rappresenta una giusta ricompensa per i familiari di coloro che con un loro gesto possono salvare la vita di numerose persone o rendere mgliore l’esistenza di malati afflitti da patologie gravemente invalidanti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico