Aversa

Rc di Aversa a Roma il 20 ottobre

sciopero precariAVERSA. “Partecipate in tanti, è per il vostro futuro!”. Questo potrebbe essere il leit motive per partecipare alla manifestazione nazionale che stamattina invaderà le strade di Roma, per culminare nella storicamente “rossa” Piazza San Giovanni.

Anche da Aversa partiranno alla volta della capitale un folto gruppo di persone, formato da iscritti di Rifondazione Comunista e lavoratori precari in protestatanti comuni cittadini che hanno aderito all’appello del Circolo del Prc “Che” Guevara, che ha curato l’intera l’organizzazione della trasferta. Un intero pullman e diversi mezzi propri partiranno alle 9.30 dal piazzale antistante l’ingresso principale del parco Pozzi per arricchire il corteo che si pone come fine quello di richiamare l’attenzione del governo Prodi su questioni considerate nodali, come la previdenza, il lavoro precario e un’acuta revisione delle politiche redistributive. “Riteniamo come Sinistra e ala radicale della coalizione, – afferma i bertinottiani – di non voler ricoprire un ruolo marginale nell’esecutivo nazionale e non permetteremo che questo governo si schiacci su logiche neocentriste. Sia chiaro che la manifestazione di oggi non è contro il governo, così come ritiene la ripetitiva propaganda dell’opposizione finalizzata alla sola inutile e strumentale polemica, ma è una manifestazione per il governo, è un modo per esplicitare una chiara volontà di cooperazione, sincretismo, coesione su questioni che, se risolte, potrebbero solo rafforzare il nostro paese. Questa manifestazione non si pone assolutamente l’obbiettivo di spezzare un’alleanza politica basata sul dialogo, ma vuole essere uno stimolo acciocché questo dialogo diventi più costruttivo e allarghi il ventaglio e delle priorità e delle questioni da risolvere. Quindi su questa base, vogliamo superare le inutili polemiche e rilanciare fortemente i punti del programma de L’Unione che ha vinto le elezioni lo scorso anno. Riportiamo finalmente in piazza il popolo della Sinistra, – concludono – che si presenta nuovamente unita ad un appuntamento nazionale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico