Aversa

Parco dell”Amore, al via la petizione

Domenico CiaramellaAVERSA. Dopo la petizione sull’allarme tumori, il Centro Studi “Carlo Rosselli” di Aversa “raddoppia”, promuovendo un’altra raccolta firme per l’istituzione in città del “Parco dell’Amore”.

Un’iniziativa, quella di creare un luogo per far trascorrere ad innamorati ed amanti momenti di intimità, lontano dagli occhi dei cittadini e di qualche balordo, che è stata proposta nei giorni scorsi anche dal sindaco di Aversa, Domenico Ciaramella, soprattutto alla luce dei disagi lamentati dai residenti di alcune zone della città dove pullulano coppiette in auto. Addirittura si è giunti ad individuare persone in atteggiamenti “hard” in pieno mezzogiorno e nel pieno centro abitato, ossia nell’affollato parcheggio di piazza Municipio, accanto alla casa comunale. Dei cittadini, poi, sono arrivati a bucare le ruote delle vetture di alcune coppiette, come è accaduto in un parco nei pressi del cimitero. Senza dimenticare i pericoli a cui vanno incontro gli innamorati che si appartano in luoghi isolati. Ad Aversa, ad esempio, i posti maggiormente “affollati” sono proprio la zona del cimitero, nonché quella dei Cappuccini (strada adiacente all’Ippodromo) ed altre. Più di una volta è capitato che coppiette sono state derubate dell’auto o di soldi, telefonino, preziosi. E in qualche occasione, purtroppo, è accaduto anche di peggio, con il consumarsi di violenze carnali. Insomma, un problema che ha bisogno di un intervento risolutivo da parte dell’amministrazione comunale. E il segnale lanciato da Ciaramella va proprio in questa direzione, anche se il buon “Mimì”, forse per imbarazzo, non ha parlato di Parco dell’Amore, bensì di un “cinema all’aperto per attività ludiche”! Vabbè, in fondo il sesso è anche un “gioco”.

Tornando alla petizione, il Centro Rosselli sarà di nuovo in piazza Municipio (angolo via Roma) sabato 3 novembre, dalle ore 17.30 alle 20.30, per dire ‘No’ ai veleni dei rifiuti e dell’inquinamento, alle morti per tumori e leucemie, alle ecomafie; e per dire ‘Si’ al “Parco dell’Amore”…ops…“Drive In” proposto da Ciaramella.

Il Centro Rosselli, come annunciato, approderà con la raccolta firme contro i tumori anche in altre zone dell’agro aversano. Dopo la trasferta di Parete, dove in poche ore sono state raccolte 400 firme, domenica 4 novembre sarà a Carinaro, in piazza Trieste, dalle ore 10.30 alle 13.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico