Aversa

Mondanaro campione regionale di sollevamento pesi

Giovanni MondanaroAVERSA. Continua l’impegno nello sport e per lo sport del primo aviere capo Giovanni Mondanaro. Già noto alle cronache sportive per i suoi risultati nel campo del lancio del martello e per la sua storica dedizione alla realizzazione della pista dì atletica ad Aversa, …

… Mondanaro, domenica scorsa ha vinto il campionato regionale di sollevamento pesi, categoria over 105 Kg, sollevando 100 kg nello strappo e 120 kg nello slancio. La gara, svoltasi in quel di Ercolano, nella palestra dell’istituto A. Tilgher, ha visto l’atleta aversano primeggiare in quello che per lui è stato un vero e proprio battesimo. Per il martellista, infatti, quella di domenica è stata una piacevole prima esperienza, fermi restando, però i suoi obiettivi nella disciplina che lo vede militare nelle fila del gruppo sportivo dell’aeronautica . Una squadra, quella dell’aeronautica militare, che da qualche anno è salita più volte agli onori della cronaca sportiva nazionale, grazie alle gesta del pluridecorato saltatore Andrew Howe, vice-campione del mondo di salto in lungo e caro amico di Giovanni. “Per me è stata l’occasione di cimentarmi in un contesto che ho sempre guardato con interesse – dichiara Mondanaro – essendo, fra l’altro, le metodologie di allenamento del sollevamento pesi parte integrante dell’allenamento nel lancio del martello. La gara di domenica è stata, inoltre, il risultato di una collaborazione che, in primis per migliorare le mie prestazioni atletiche, ho instaurato col maestro Salvatore Sticco un vera autorità nel settore del sollevamento pesi ”. In merito agli impegni futuri, poi, Mondanaro afferma: “Ho già iniziato la preparazione per la stagione agonistica 2008, nella quale mi aspetto di ottenere la prestigiosa misura di 70 m di lancio, senza trascurare le iniziative a cui intendo dare seguito per la realizzazione della pista d’atletica ad Aversa, obiettivo a cui non ho mai rinunciato”.

Giovanni Mondanaro

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico