Aversa

La Virgilio al lavoro per la biblioteca comunale

Nicla VirgilioAVERSA. “Siamo a conoscenza dei reali problemi relativi alla biblioteca comunale e ne abbiamo preso atto. Siamo a lavoro per migliorare l’efficienza e la funzionalità della stessa”. Così esordisce Nicla Virgilio, capogruppo in consiglio comunale di Città della Libertà, che sta seguendo da vicino con l’assessore Nicola de Chiara la ‘questione biblioteca’.

“I libri che fino a qualche giorno fa – spiega Virgilio – erano al pian terreno ora sono stati riposti ordinatamente all’ultimo piano di Palazzo Gaudioso, struttura che ospita da meno di un anno la biblioteca comunale”. Presto, inoltre, la biblioteca, che fino ad un anno fa era allocata nell’ex complesso di San Domenico, dove sorgerà il polo giudiziario, sarà dotata di ulteriori armadietti e scaffalature per i libri “anche per quelli che sono riposti nell’ascensore”, come conferma la stessa Virgilio. “Ci siamo mobilitati sia io che l’assessore alla cultura Nicola De Chiara per fare in modo che al più presto tutti i piani di Palazzo Gaudioso, che ospita la biblioteca possano essere fruibili a tutti. Stiamo facendo in modo, quindi, che l’ascensore possa essere restituita alla sua funzione in tempi brevi”. Una bella iniziativa, legata all’uso della biblioteca comunale, potrebbe decollare a breve. “Il progetto che coinvolgerà i piccoli alunni delle scuole elementari cittadine, sarà indirizzato all’educazione alla lettura. Nella biblioteca, infatti, – continua Virgilio – nascerà una sala lettura per i bambini dove i più piccoli potranno trascorrere del tempo e prendere in prestito dei libri. La proposta – conclude la capogruppo – è nata dal V circolo didattico, ma ha già incontrato i favori dell’assessore alla cultura Nicola de Chiara e del sindaco Ciaramella”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico