Aversa

La Normanna pareggia col Brindisi, Spezzaferri ringrazia i tifosi

Giovanni Spezzaferri AVERSA. All’indomani dell’ottimo pareggio di Brindisi, il presidente dell’Aversa Normanna Giovanni Spezzaferri fa un bilancio della trasferta pugliese.

Nel ringraziare i tifosi per essere giunti a Brindisi in maniera numerosa, in particolare Enzo Della Volpe e Tonino Rubino che hanno organizzato la trasferta, il massimo dirigente granata si sofferma sulla partita. “Credo che i tifosi, che hanno dimostrato ancora una volta amore per i colori granata e spirito di sacrificio, siano stati ripagati da un’ottima prestazione dei propri beniamini. La squadra ha dimostrato di avere carattere, recuperando i gol di svantaggio, stringendo i denti e sapendo soffrire dopo essere rimasti in dieci. Sono però dispiaciuto per la sceneggiata di De Palma dopo il gol del 2-1 per il pugliesi. Togliersi la maglia ed andare ad esultare sotto la curva dei tifosi del Brindisi, gesto per il quale è stato ammonito, è stata una mancanza di rispetto verso una società e verso i tifosi che lo hanno sempre voluto bene e tenuto in grande considerazione. Non ci aspettavamo questo gesto così irriguardoso. Spero che in campionato realizzi tante reti, ma il suo gesto fa da stridente contrasto con quello compiuto contro la Viribus Unitis ed il Savoia da Ingenito, che realizzando i gol alle sue ex squadre non ha esultato. Infine, voglio ringraziare per l’ospitalità la società del Brindisi. Un’accoglienza veramente da società di categoria superiore e degna di una piazza con una grande tradizione calcistica”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico