Aversa

An lavora per il congresso cittadino

Michele Galluccio, consigliere comunale di AnAVERSA. Entro fine mese potrebbe essere convocato il congresso cittadino di Alleanza Nazionale. Da giorni si susseguono numerosi voci in merito alla possibilità della convocazione dell’atteso congresso degli alleanzini.

A breve i tre consiglieri comunali Michele Galluccio, Gianmario Mariniello ed Emilio Scalzone, con i due assessori Gino Della Valle e Gianpaolo Dello Vicario ed il presidente cittadino Antonio Schiavone, dovrebbero incontrarsi per definire i dettagli del congresso che in città non si riunisce da oltre due anni, ossia da quando venne eletto il presidente Schiavone. Negli ultimi tempi Alleanza Nazionale è stata travolta da numerose polemiche. Non lontano, infatti, è l’allontanamento del gruppo consiliare dal presidente cittadino che portò alla nascita, poi mai realmente realizzata, di un nuovo circolo del partito. Le distanze tra il gruppo consiliare e la dirigenza alleanzina sembrano ormai colmate, grazie anche all’ingresso in consiglio di Gianmario Mariniello che è riuscito a cucire lo strappo interno al partito. Ma un’attenta verifica dopo le amministrative ancora non è stata fatta, così come non avvengono più, come accadeva fino ad un anno fa, le riunioni di partito dove amministratori, consiglieri ed assessori, informavano e coinvolgevano gli iscritti ed i simpatizzanti in merito all’attività amministrativa. Proprio dall’analisi del voto si potrebbe partire nel corso del congresso.

dal Corriere di Caserta (di Chiara Gatto)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico