Aversa

Allarme tumori, Cecere propone una commissione speciale

Amedeo CecereAVERSA. Il consigliere comunale Amedeo Cecere, neo-aderente alla Costituente Socialista, harivolto al presidente del Consiglio Comunale la proposta di inserire all’ordine del giorno della prossima seduta l’istituzione una Commissione Speciale per il monitoraggio dell’incidenza di neoplasie sul territorio cittadino.

La proposta si fonda su una serie di considerazioni: – negli ultimi anni si è diffusa nell’opinione pubblica di Aversa e dell’agro aversano la crescente preoccupazione per i possibili effetti sulla salute derivanti da esposizioni ad agenti cancerogeni derivanti dall’abbandono incontrollato di rifiuti tossici nei nostri territori – già la legge 426/1998, che pianificò una serie di interventi di bonifica e ripristino ambientale di siti inquinati, inseriva il comune di Aversa e molti comuni dell’agro tra le arre del territorio campano indicate come di “Aree d’Interesse Nazionale” (Napoli Orientale, Litorale Domizio, Litorale Flegreo ed Agro Aversano) – diversi studi condotti nelle aree suddette hanno dimostrato nei residenti un incremento del relativo tasso di mortalità per tumore ed un aumento dell’incidenza di malformazioni congenite (vedi rapporto del CNR del 2006 “Indagini epidemiologiche nei siti inquinati”) – in data 20.07.2007, la Commissione Parlamentare d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti ed il Commissariato per l’emergenza rifiuti hanno firmato un protocollo d’intesa con l’Istituto Superiore di Sanità (I.S.S.) al fine di monitorare il rischio per la salute umana nei 196 comuni della Provincia di Napoli e di Caserta (tra cui il comune di Aversa ) nei quali si è già osservato un aumento dell’incidenza di tumori e malformazioni congenite;a tale proposito l’I.S.S. ha richiesto l’intervento dell’O.M.S. Di qui la necessità di istituire una Commissione Consiliare Speciale sulla problematica dell’aumento dell’incidenza dei tumori e delle malformazioni congenite sul nostro territorio con lo specifico obiettivo di seguire il monitoraggio in corso, stabilendo dei canali informativi ufficiali con gli enti interessati e facendo da interfaccia tra questi e la pubblica opinione cittadina,al fine di individuare e promuovere possibili interventi di educazione sanitaria e di prevenzione primaria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico