Aversa

Alberi in tutte le scuole aversane

Antonio Di SantoAVERSA. Verde pubblico sotto i riflettori, soprattutto quello delle scuole e dei parchi cittadini. Un compito che l’assessore al verde pubblico Antonio Di Santo e l’assessore alla Pubblica Istruzione Lucio Farinaro stanno cercando di portare avanti da diverso tempo.

Durante la prossima riunione di giunta i due chiederanno di inserire nel piano triennale delle opere pubbliche la spesa inerente all’immissioni di alberi e piante in tutti gli istituti scolastici aversani. L’attenzione crescente verso la salvaguardia delle tante piccole isole verdi, sparse in città e troppo spesse lasciate in balia di vandali deturpatori, ha spinto Di Santo a firmare un protocollo d’intesa con l’Ospedale Psichiatrico Giudiziale di Aversa. “Ho parlato a lungo con Adolfo Ferraro, direttore dell’Opg, per l’inserimento lavorativo di alcuni internati con scarso grado di pericolosità. – ha detto Di Santo – Una diecina di loro verranno reclutati dall’amministrazione, in un primo tempo per sei mesi, per provvedere alla manutenzione ordinaria del verde pubblico. Aiule, piazzole e piccole aree, che hanno bisogno di essere irrigate o semplicemente di tosare l’erba”. L’esperimento, primo nel suo genere, prevederà un compenso per gli “operai” di 5 euro lordi all’ora, un risparmio notevole per le casse comunali ed un incentivo importante per persone con difficoltà psicologiche accertate. Sotto il costante controllo della Polizia Penitenziaria si comincerà con via Filippo Saporito,via Trieste e Trento, via Corcioni, via Salvatore Di Giacomo, puntando a due obiettivi principali: la risoluzione del problema dell’abbandono del verde cittadino ed il reinserimento degli internati dell’Opg.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico