Trentola Ducenta

Inaugurato il nuovo Ufficio Postale

Nuovo ufficio postale per Trentola DucentaTRENTOLA DUCENTA. In via Circumvallazione è da qualche giorno aperto il nuovo ufficio postale, considerato, per arredo e strumentazione tecnologica, all’avanguardia.

Aspetto questo sottolineato con orgoglio dalla direttrice provinciale delle Poste Italia S.p.A. presente alla cerimonia di inaugurazione che, tenutasi martedì 18 alle ore 12.00, ha visto la presenza, oltre dei dirigenti provinciali e regionali delle Poste, del Questore di Caserta Carmelo Casabona, del comandante provinciale dei Carabinieri colonnello Carmelo Burgio, del comandante della locale stazione dei carabinieri maresciallo Papa, del nuovo dirigente del circolo didattico di Trentola Ducenta Franco Policarpo e del sindaco Nicola Pagano. Proprio il primo cittadino, dopo la benedizione del parroco e dopo aver tagliato il nastro, ha ringraziato le autorità presenti e la direttrice provinciale delle Poste per l’attenzione che hanno voluto dedicare a Trentola Ducenta: “Ancora una volta una sinergia tra enti istituzionali e realtà economiche e produttive, quali sono ormai le Poste Italiane, permette alla città di Trentola Ducenta di avere con i nuovi uffici postali un ulteriore fiore all’occhiello di cui l’amministrazione comunale è orgogliosa”. Il sindaco, il vicesindaco Grassia, gli assessori Misso e Mottola, a rappresentare l’intera amministrazione comunale, assieme alla direttrice provinciale hanno rivolto un ringraziamento particolare al direttore dell’ufficio di Trentola Ducenta Alfonso Eramo perché è soprattutto grazie al suo impegno e ai suoi risultati ottenuti in questi anni che le Poste Italiane hanno premiato la città con uffici avveniristici. Il questore Casabona e il colonnello Burgio, sollecitati, hanno garantito l’impegno delle forze dell’ordine per maggiori controlli. Ancora brucia, infatti, la spettacolare rapina avvenuta poco più di un mese fa negli uffici di Piazza Marconi. All’inaugurazione era presente una folta rappresentanza di cittadini che, raccolti intorno al sindaco Pagano e al direttore Eramo, hanno voluto dimostrare l’apprezzamento di tutta la cittadinanza che avrà ora la possibilità di usufruire di un servizio decisamente migliore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico