Teverola

Nicola Caserta fa un “pensierino” all’Udeur

Nicola CasertaTEVEROLA. Niente di ufficiale, ma Nicola Caserta, assessore agli Affari generali del comune di Teverola ed ex consigliere provinciale dei Ds, sta pensando seriamente di seguire Angelo Brancaccio.

Un incontro con il consigliere regionale ed ex sindaco di Orta di Atella l’assessore lo avrebbe avuto nella giornata di ieri. L’amicizia che lega Caserta a Brancaccio è infatti datata e l’assessore pare condivida in pieno l’adesione all’Udeur del suo collega. Nei prossimi giorni dunque potrebbe ufficializzare il suo passaggio dai Ds al partito di Mastella. Questo significherebbe, a livello locale ed in particolare amministrativo, un nuovo esponente del Campanile nel consiglio, che già conta ben sei consiglieri. Da una parte il consigliere regionale Nicola Caputo con Renato Cocchiaro e Francesco Caputo, esponenti dell’opposizione. Dall’altra l’ex vicesindaco Maurizio Di Chiara, l’ex assessore Raffaele Caputo e il delegato alla Pubblica istruzione, l’assessore Salvatore Barbato, espressione della maggioranza di Biagio Lusini. Tutti dell’Udeur anche se legati a correnti diverse del partito. Con l’ulteriore passaggio di Caserta nel Campanile salirebbe a sette il numero degli amministratori in quota Udeur, che diverrebbe il partito maggiormente rappresentato nel Comune di Teverola.

dal Corriere di Caserta, domenica 23.09.07

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico