Gricignano

Guida spericolato, butta giù un cancello

Immagine dell'incidente (foto di Franco Spinelli)GRICIGNANO. Si è dato prima ad una spericolata gimkana nel rione Mancusi e poi ha terminato la sua corsa dritto in faccia ad un cancello, distruggendolo.

Luigi Natale, trentenne residente a Gricignano, ieri sera, intorno alle 20, mentre era alla guida di una Fiat Punto di colore bordeaux, ha perso il controllo della vettura, buttando giù il cancello dell’abitazione del signor Enrico Buonanno, situata in via Madonna dell’Olio, all’angolo con via Quattro Novembre, nelle immediate vicinanze della cartoleria Diretto e dinanzi all’istituto tecnico “Alessandro Volta”. Un urto tremendo, avvertito da tutti i residenti, molti dei quali sono scesi giù in strada per vedere Immagine dell'incidente (foto di Franco Spinelli)cos’era successo. Sul posto nessuna traccia di frenata, cosa che lasciava supporre come lo schianto fosse avvenuto a tutta velocità. L’uomo è sceso dall’auto, apparentemente illeso, ma ha subito cominciato ad accusare dei malori e chiesto ai presenti di chiamargli un’ambulanza. Intanto, giungevano i carabinieri della stazione di Gricignano, gli stessi che chiamavano i soccorsi per trasportare Natale all’ospedale “Moscati” di Aversa per accertamenti. Interrogato, l’uomo ha detto di non ricordare nulla. Come dicevamo, secondo alcune testimonianze, prima dell’incidente avrebbe effettuato una serie di “sgommate” nelle vicine traverse del rione Mancusi. Ciò ha destato il sospetto che stesse guidando in stato di ebbrezza. Sembra, inoltre, che l’auto non fosse intestata a lui, i carabinieri avrebbero trovato documenti recanti il nome di altre persone.

Immagine dell'incidente (foto di Franco Spinelli)Immagine dell'incidente (foto di Franco Spinelli)

dal Corriere di Caserta, mercoledì 12.09.07

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico