Caserta

Trasporto studenti, condizioni disumane per andare a scuola

Ogni anno si ripresenta puntualmente il problema trasporto per gli studentiCASERTA. “Ad ogni nuovo anno scolastico che inizia, ci si ritrova sempre nelle stesse situazioni: i mezzi di trasporto pubblici assomigliano più a carichi merce che a civili e umani servizi di trasporto”.

E’questa la provocazione che lancia Virgilio Falco, rappresentante del liceo scientifico di Maddaloni e componente della Consulta degli studenti di Caserta, che prosegue: “Le società di trasporto pubbliche e private speculano, anche per via della mancanza di vera concorrenza, sui giovani che ogni mattina si ritrovano letteralmente schiacciati gli uni sugli altri nei bus che li conducono a scuola. Queste condizioni disumane devono cessare di esistere e per questo invochiamo un intervento diretto delle autorità provinciali e regionali riguardo il sistema dei trasporti scolastici”.

Sull’argomento leggi anche:

Parete, si ripresenta il problema del trasporto per gli studenti

Poche corse e bus affollati per gli studenti

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Frattamaggiore, la truffa del "pellet fantasma" da 2 milioni di euro - https://t.co/U5wWXwvoZN

"Le radici cristiane della nostra terra": incontro a Frattaminore con Gianfranco Amato - https://t.co/kJEamWJK8g

Mafia, colpo al clan di Giarre: affiliati tatuati con un "bacio" - https://t.co/hSlixSWGIp

Porto Recanati, spaccio di droga: arrestati 3 pachistani - https://t.co/74Bv8AQja6

Condividi con un amico