Caserta

I Regan vincono i Caserta Rock Fest

il pubblico del Caserta Rock FestCASERTA. I Regan sono i vincitori della prima edizione del Caserta Rock Fest. Ad annunciare la vittoria della rock band casertana ieri sera sul palco allestito dalla Biemme Eventi in piazza Vetrano a Falciano è stato il sindaco di Caserta, Nicodemo Petteruti.

‘Questo festival – ha detto il primo cittadino alla folla presente – è un segnale di attenzione che abbiamo voluto rivolgere a voi giovani affinché possiate esprimere il vostro talento e la vostra passione per la musica. La scelta delle location (rispettivamente lo stadio di baseball di San Clemente e la piazza di Falciano) poi non è stata casuale. Abbiamo volutamente deciso di accendere i riflettori sulle frazioni perché fungano da volano allo sviluppo del territorio’. Il riscatto sociale delle periferie, tema dominante del festival, è stato al centro dell’esibizione dei Ghetto Campania, primi ospiti della serata, che hanno fatto ballare il pubblico a suon di percussioni. Particolarmente apprezzato anche il punkrock dei Ddr, band toscana con due album all’attivo che a melodie orecchiabili ha alternato vere e proprie liriche cariche di rabbia e rivolta. Gran finale con il gruppo salentino degli Apres La Classe, noti per aver chiuso il concerto del primo maggio a Roma, che hanno trasformato il palco di Falciano in un vero e proprio lunapark spaziando dal reggae al pop al rock con contaminazioni ska e dance. Legati alla tradizione musicale della propria terra, gli Après la Classe hanno infatti proposto riarrangiamenti di brani classici del repertorio canoro salentino, come ‘Kalì Nifta’ e ‘Lu rusciu te lu mare’, con grande gioia dei fans accorsi da tutto il Sud per ascoltarli.

Il Caserta Rock Fest sarà presente alla ‘Notte bianca’, in programma in città il prossimo 29 settembre, con i concerti di Regan, Rfc e Vallanzaska. La band vincitrice del Rock Fest, infatti, oltre a poter registrare gratuitamente un demo di tre pezzi presso la Alive music di Castelmorrone (Caserta) avrà l’onore di aprire il concerto dei Vallanzaska in piazza Pitesti.

I Regan, band vincitriceApres La ClasseIl sindaco di Caserta, Nicodemo Petteruti

si ringrazia per le foto Claudia Del Prete

Il programma
Si è partiti mercoledì 12 settembre, alle ore 20.30, con Giuliano Palma & The Bluebeaters e gli Rfc.Giovedì 13 settembre, a partire dalle ore 17.30, è stata la volta delle band emergenti che hanno fatto da apripista ai Verdena. Domenica 16 settembre, a partire dalle ore 17.30, si sono alternate sul palco le cinque band finaliste e a seguire Apres La Classe, DDR e Ghetto Campania in concerto. Sabato 29 settembre la band vincitrice del Caserta Rock Fest aprirà il concerto gratuito dei Vallanzaska in piazza Pitesti in occasione della Notte Bianca.

Per info www.casertarockfest.it
Per contatti uff.stamparockfest@libero.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico