Palma Campania

Giuliano Palma apre il Caserta Rock Fest

Giuliano Palma & The Bluebeaters CASERTA. Il soul e il reggae di Giuliano Palma & The Bluebeaters protagonisti della prima serata del Caserta Rock Fest in programma mercoledì 12 settembre alle ore 21 allo stadio di baseball di San Clemente – Caserta.

Nata quasi per gioco nel 1994 la cover band più amata dai giovani vanta musicisti dei Casino Royale, degli Africa Unite, dei Fratelli di Soledad, dei New York Ska Jazz Ensemble e dei Reggae National Ticket. Una formazione impegnata da anni nella realizzazione di cover di brani storici del reggae, dello ska e del rocksteady e nella rivisitazione di classici del soul e del rythm’n’ Blues americani. In radio in questi giorni con la cover degli Equipe ’84 ‘Tutta mia la città’, che anticipa di poche settimane l’uscita del nuovo album ‘Boogaloo’, la band proporrà al pubblico casertano – rigorosamente in anteprima – alcune chicche del nuovo lavoro discografico che raccoglie brani di Peter Frampton, Mal, Beatles, Gene Simmons, Iva Zanicchi. Immancabili i gettonatissimi ‘Messico e nuvole’, ‘Black is black’ e ‘Wonderful life’. E non solo.

RFCAd inaugurare il festival – promosso dalla Biemme Eventi e patrocinato dal Comune di Caserta, dalla Provincia e dalla Regione Campania – saranno però i casertani RFC. Musicisti skacore con due album all’attivo (‘Anarchia sentimentale’ e ‘Ama e difendi’) gli Rfc – famosi per aver diviso il palco con gruppi del calibro di Banda Bassotti, Roy Paci e Aretuska e Meganoidi – approdano a Caserta dopo una intensa tournèe che li ha portati in giro per l’Italia tutta l’estate. Il Festival proseguirà giovedì 13 settembre a partire dalle 17,30 con le band emergenti selezionate dallo staff del Rock Fest che faranno da apripista all’attesissimo concerto dei Verdena mentre domenica 16 settembre il Rock Fest si sposta a piazza Vetrano a Falciano (Ce) dove, a partire dalle ore 20,00, sarà possibile assistere all’esibizione delle cinque band finaliste e ammirare le performances musicali di Apres La Classe, DDR e Ghetto Campania. Gran finale sabato 29 settembre con i Vallanzaska in concerto in piazza Pitesti a Caserta in occasione della Notte Bianca.

Il programma
Si parte mercoledì 12 settembre alle ore 20,30 con Giuliano Palma & The Bluebeaters e gli Rfc. Il biglietto di ingresso costa 5 euro. Giovedì 13 settembre a partire dalle ore 17,30 sarà la volta delle band emergenti che faranno da apripista ai Verdena. Il biglietto di ingresso costa 5 euro Domenica 16 settembre a partire dalle ore 17,30 si alterneranno sul palco le cinque band finaliste e a seguire Apres La Classe, DDR e Ghetto Campania in concerto. Ingresso gratuito Sabato 29 settembre la band vincitrice del Caserta Rock Fest aprirà il concerto gratuito dei Vallanzaska in piazza Pitesti in occasione della Notte Bianca. I biglietti dei concerti sono già in vendita presso la Ticketteria di via Gemito a Caserta (infoline 0823/353336) la Concerteria di via Schipa a Napoli (info 081/7611221) e in tutti i punti accreditati del circuito Etes oppure on line sul sito http://www.etes.it

Per info http://www.casertarockfest.it
Per contatti uff.stamparockfest@libero.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico