Carinaro

Buoni libro, al via le richieste

L'assessore all'Istruzione Domenico BarbatoCARINARO. Da alcuni giorni sono disponibili presso l’ufficio Cultura e Pubblica Istruzione del Comune di Carinaro, nonché on line sul sito internet www.comune.carinaro.ce.it, i modelli di domanda per usufruire del beneficio della fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo, ai sensi dell’articolo 27 della legge n.448 del 23 dicembre 1998.

Secondo i criteri adottati dall’amministrazione comunale, su indicazione della giunta regionale della Campania, possono accedere al beneficio le famiglie di alunni della scuola media “Petrarca” che nell’anno 2006 hanno percepito un reddito non superiore al valore Isee di 10.633 euro. Tutti coloro che ritengono di trovarsi nelle categorie degli aventi diritto possono quindi inoltrare richiesta al suddetto ufficio entro e non oltre la data del 30 settembre, allegando fotocopia della dichiarazione Isee, certificato sullo stato di famiglia e fotocopia del documento di riconoscimento. Eventuali istanze presentate dopo la data di scadenza non saranno prese in considerazione. L’amministrazione ha altresì informato che nel caso di corresponsione del beneficio si applicherà l’articolo 4, comma 2, del decreto legislativo n. 109 del 31 marzo 1998 in materia di controllo della veridicità delle informazioni fornite. L’assessore alla pubblica istruzione Domenico Barbato sottolinea: “Quest’iniziativa facilita la frequenza scolastica ed assicura la partecipazione alla vita della scuola da parte degli alunni, rispondendo così anche a diverse esigenze delle famiglie. Garantire il diritto allo studio è per noi una priorità, perché significa garantire pari opportunità a tutti gli studenti carinaresi per i quali il ‘sapere’ rappresenta l’essenziale strumento per la costruzione di un positivo percorso di vita, nonché un fattore di sviluppo economico e coesione sociale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico