Campania

Positano, scoppio bombola: muore 53enne

AmbulanzaPOSITANO (SALERNO). È deceduto Raffaele Di Donato, l’uomo di 53 anni rimasto coinvolto assieme ad Angela Barba, di 42 anni, nell’esplosione di una bombola di Gpl a Positano.

L’uomo, le cui condizioni erano apparse da subito critiche, a causa delle numerose ustioni riportate, è morto verso le 8 di stamattina per un arresto cardiocircolatorio. Lo scoppio avvenuto in una palazzina di via Pasidea aveva provocato il crollo parziale del muro dell’edificio. Sul posto si recavano i vigili del fuoco e le autoambulanze che trasportavano i due feriti all’Ospedale di Castiglione di Ravello. Ora la Procura di Salerno ha disposto il trasferimento della salma al II Policlinico, dove probabilmente sarà effettuata l’autopsia. La signora Angela Barba, invece, è ricoverata all’ospedale S.Eugenio di Roma.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico