Campania

Parete, lassismo dell”operato amministrativo

Rosa Di NardoPARETE (Caserta). La verifica di maggioranza sta rallentando di molto la vita amministrativa della giunta capeggiata dal sindaco Luigi Verrengia.

Una considerazione confermata dal capogruppo dell’opposizione Rosa Di Nardo, la quale si sofferma maggiormente sulla questione dell’emergenza igienico-sanitaria in cui versa il paese in questo momento. “È vero che ognuno di noi deve tenere conto che siamo in emergenza rifiuti – sostiene la Di Nardo – ma è pur vero che l’amministrazione non sembra aver preso dei seri provvedimenti per tamponare il problema igienico sanitario. L’emergenza sta causando non pochi danni ai cittadini, la raccolta non viene effettuata tutti i giorni, anche qui avrei da dire qualcosa, poiché quando si effettua la raccolta non tutte le strade vengono ripulite dai rifiuti, lasciando, molte volte cumuli d’immondizia per strada. Ripeto la colpa non è addossabile solo all’amministrazione, sappiamo i problemi che arreca il consorzio Geo-eco. Nello stesso momento niente è stato fatto per assicurare periodiche disinfestazioni al paese, anche qui la competenza interessa L’Asl ma il sindaco doveva impegnarsi, intervenendo con mezzi propri, oppure fare pressione sull’asl affinché venisse assicurata la periodica disinfestazione. Di tutto questo non abbiamo visto nulla”. Insomma, la storia della verifica di maggioranza sta causando un lassismo totale sull’azione amministrazitva. “Abbiamo chiesto più volte al sindaco di velocizzare la verifica da lui chiesta, – conclude la Di Nardo – il perdurare intorno alla verifica sta causando un immobilismo totale, da noi, più volte denunciato, senza essere ascoltati. Spero che sia arrivato il momento di ritornare a lavorare per il bene della cittadinanza che, continua ad aspettare delle risposte a tutto ciò che è stato promesso in campagna elettorale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico