Campania

Lusciano, il Comune festeggia i 18 anni dei suoi giovani

Iniziativa unica in tutto l'agro aversanoLUSCIANO (Caserta). In comune si apprestano a “festeggiare i diciotto anni”. Singolare iniziativa promossa dal consigliere delegato alle politiche sociale Giuseppe Mariniello.

I festeggiamenti, che hanno raggiunto il terzo anno di vita, si terranno nella terza decade del mese di ottobre. L’iniziativa è nata quando si è insediata l’amministrazione comunale in carica guidata dal sindaco Isidoro Verolla. Molti i giovani che prendono parte ai festeggiamenti che, già negli anni addietro, hanno raccolto grande consenso. “Una ricorrenza che i ragazzi festeggeranno davvero alla grande – spiega Mariniello – sono, infatti, oltre duecento i neomaggiorenni a cui stiamo organizzando un vero e proprio spettacolo. I ragazzi che compiono i diciotto anni saranno festeggiati dall’amministrazione comunale per dare importanza ed entusiasmo a questi giovani che diventano maggiorenni. Nella serata di presentazione – continua il consigliere l’assessore – l’amministrazione ha ascoltato i gusti e le tendenze dei ragazzi per regalare loro il massimo dei festeggiamenti per una data così importante. Visto l’entusiasmo dimostrato dai giovani riproporremo questo appuntamento anche nei prossimi anni”. Un programma ricco di musica, danza, cabaret e disco dance, nonché esibizioni di giovani che approdano alla maggiore età. Nei prossimi giorni sarà presentato il programma completo dell’evento, che rimane una novità in assoluto per l’agro aversano. A fine serata, come consuetudine, ai neodiciottenni sarà consegnata una pergamena, dei libri e una gradita sorpresa. “L’importanza della maggiore età e dell’entrata nel mondo politico con l’acquisizione dei diritti civici – ha concluso Mariniello – rappresentano un traguardo importante per ogni giovane che dopo aver festeggiato questo compleanno,entra ufficialmente nel mondo degli adulti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico