Campania

Errore fatale, uccide la moglie scambiandola per i ladri

CarabinieriTREVICO (AVELLINO). Tragedia a Trevico, nell’avellinese, dove un pensionato di 70 anni convinto che in casa ci fossero i ladri, ha esploso alcuni colpi di pistola uccidendo la moglie. La vittima, una paraguaiana di 53 anni è morta sul colpo.

Accortosi della tragedia è stato lui stesso ad avvertire i carabinieri. I militari della compagnia di Ariano Irpino hanno avviato le indagini per stabilire l’esatta dinamica della tragedia. Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo accortosi della presenza dei ladri avrebbe dapprima sparato dei colpi dalla finestra, poi è uscito in cortile per andare a controllare. Ma al suo rientro è tornato in camera da letto, ha scorto un movimento dietro la tenda ed ha aperto ancora il fuoco, sparando tre colpi di pistola che però feriscono mortalmente la moglie. Ora l’uomo è stato condotto in caserma dove è stato interrogato dal pm Arturo De Stefano della Procura di Ariano Irpino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico