Sant’Antimo

Agguato a Sant’Antimo (NA), presi i due killer

omicidio a S'AntimoS.ANTIMO(NAPOLI). Ancora sangue nel napoletano. Ieri sera a Sant’Antimo, in provincia di Napoli, a finire sotto i colpi della camorra è stato Paolo Frasca, di 34 anni, noto alle forze dell’ordine per piccoli reati e furti in appartamento.

I killer sono giunti in via Giacinto Gigante e una volta identificato Frasca, lo hanno crivellato di colpi. Allertati i carabinieri, che hanno intercettato i killer, che nel tentativo di sfuggirgli hanno sparato numerosi colpi di pistola. Ne è scaturita una sparatoria, dove sono rimasti feriti in modo non grave i due sicari, uno alla gamba, l’altro alla zona più bassa dell’addome. Si tratta di Antonio Verde, 33 anni, e Antimo Angelino, di 28, entrambi napoletani e ritenuti affiliati al clan Verde la cosca dominante nella zona di Sant’Antimo. I due, sono ora piantonati nell’ospedale San Giovanni di Dio di Frattaminore. Gli inquirenti per ora non escludono alcuna pista, ma la più attendibile è che il Frasca, sia stato punito per uno sgarro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico