Aversa

Palumbo (Ugl): “Aversa vive malessere socio-economico”

Ferdinando PalumboAVERSA. “Non bisogna lasciare che gli abitanti della provincia si sentano abbandonati a se stessi, Aversa non può e non deve trasformarsi in una fabbrica di disoccupati.

Sia la vicenda relativa alla Ex Texas che il grido d’allarme dei commercianti di Via Roma, rappresentano, anche se in maniera diversa, i primi sintomi di un malessere socio-economico che non va sottovalutato. E’ giunta l’ora di placare gli animi, e di impegnarsi affinché tutti i protagonisti convergano attorno ad un tavolo”. Queste le parole di Ferdinando Palumbo, responsabile provinciale del sindacato Ugl. A soli due giorni dalla dichiarazione del segretario provinciale della Ugl Sergio D’Angelo, che aveva attaccato le passerelle della politica, la Ugl lancia con Palumbo un messaggio chiaro alle istituzioni, quello che accenderà i riflettori sui problemi di Caserta e della sua provincia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico