Aversa

La Libreria Mondadori sbarca ad Aversa

Libreria Mondadori AVERSA. Giovedì 27 settembre, a partire dalle ore 17, ad Aversa, al numero 65 di Via Diaz, si terrà l’inaugurazione della prima Libreria Mondadori della città normanna.

Al taglio del nastro, tra gli altri, prenderanno parte il sindaco della città, Domenico Ciaramella, l’assessore alla cultura, Nicola De Chiara, Lorenzo Diana, responsabile Ds per la Lotta alle Mafie, Amedeo Cecere, consigliere comunale della Margherita, nonché numerosi giornalisti della stampa locale. Ad aprire la cerimonia augurale con Paola Siciliano, che con la collaborazione del professor Antimo Puca, docente di Storia e Filosofia presso il liceo scientifico di Aversa, ha coronato la sua ambizione, saranno presenti alcune personalità della Mondadori, tra cui il dottor Pasquale Schinaia, Dirigente Mondadori Franchising, e Claudio de Gregorio, Agente Generale Mondadori per la Campania e la Calabria. La sede aversana della Libreria Mondadori, che conta su un catalogo di oltre 50mila volumi, non solo Mondadori, si augura di poter avvicinare in particolar modo i bambini alla lettura. Ciò sarà possibile grazie a un serie di iniziative in programma che coinvolgeranno le scuole elementari e medie del territorio.

Previsto anche un intenso calendario di incontri e dibattiti con gli scrittori, il primo dei quali si terrà nel corso del prossimo mese, mentre a dicembre ci sarà una serata dedicata al cantautore Fabrizio De André che vedrà come madrina d’eccezione la conduttrice televisiva Barbara D’Urso. Tra le iniziative culturali in cantiere la Libreria Mondadori terrà inoltre una serie di corsi di scrittura creativa. Il suo intento è anche quello di affermarsi come punto di ritrovo per quanti vogliano prendere parte ai convegni che saranno organizzati di volta in volta.

“Siamo alla ricerca di forme di collaborazione con le associazioni locali – ha esordito Paola Siciliano – insieme alle quali ci prefiggiamo di dare un forte impulso alla diffusione della cultura. Vogliamo essere i pionieri di questa nuova attività, sperando che la cittadinanza accolga bene le novità che proporremo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico