Aversa

De Rosa(Pdci): Ciaramella nella macchina del tempo

Luca de RosaLuca De Rosa, segretario cittadino del PdCI, denuncia due gravi errori presenti nelle delibere 322 e 323 della Giunta Comunale di Aversa: “L’anno 2007 e questo giorno 9 del mese di ottobre alle ore 15,50…”.

“Leggete bene, non è un refuso giornalistico o gli occhiali che avete dimenticato, è indicato proprio il ‘giorno 9 del mese di ottobre’ del 2007, cioè nel futuro! Ora i fatti sono due: o la Giunta guidata dal sindaco Ciaramella si è dotata della macchina del tempo o l’approssimazione e la sciatteria di questa amministrazione è senza pari. Eppure le stesse delibere sono firmate dal Sindaco, dal dirigente per il parere, addirittura il segretario comunale ne certifica la pubblicazione e l’immediata esecutività in data 14 agosto 2007. Possibile che tra dieci assessori, un sindaco, un dirigente, un segretario comunale, nessuno abbia visto questo palese falso? Che l’amministrazione provveda immediatamente a produrre delibere che correggano questo palese e marchiano falso in atto pubblico, prima che esso determini un danno irreversibile per l’ente. La sciattezza e l‘approssimazione di questa amministrazione rischia di produrre danni che si aggiungono a quelli che già provvede a determinare con consapevolezza e attenzione: veramente insopportabile, come dire, al danno si aggiunge la beffa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico