Aversa

Ciaramella: “Sull’area Texas sono stato bypassato”

Domenico Ciaramella AVERSA. “Quando giovedì sera ho avuto modo di leggere l’autorizzazione rilasciata dal dirigente mi sono sentito un idiota”. Il sindaco Domenico Ciaramella chiarisce la sua posizione in merito alla polemica sull’area Texas …

…che ha portato alle dimissioni degli assessori al commercio, Luciano Luciano, e all’urbanistica, Isidoro Orabona. Motivo: una licenza commerciale, ritenuta un “atto unilaterale”, a firma del dirigente dell’area tecnica, ingegner Gennaro Pitocchi, che ha determinato il passaggio dell’area ex Texas da opificio industriale a zona, appunto, commerciale. “Ancora una volta, – aggiunge Ciaramella – sulla vicenda del futuro dell’area Texas sono stato bypassato, non tenuto al corrente da Pitocchi”.

Una vicenda che va avanti da due anni, dalla prima autorizzazione rilasciata nell’agosto del 2005, a quella del 6 settembre scorso. “Sono rimasto basito, perchè lo stesso Pitocchi, tre mesi prima, aveva respinto la richiesta, tant’è vero che la società interessata ha posto in essere anche un ricorso al Tar, per difenderci dal quale la giunta, da me presieduta, ha affidato un incarico ad un avvocato esterno. Invece, poche settimane dopo, vedo che il dirigente è andato avanti lo stesso, senza consultare né il sottoscritto né gli assessori, così come aveva già fatto due anni fa. La mia giunta è rimasta completamente all’oscuro di tutto”. Il sindaco annuncia che nella giornata di lunedì protocollerà una lettera indirizzata all’ingegner Pitocchi nella quale chiederà di bloccare l’atto, anche se, come tiene a precisare Ciaramella, “in questo caso ho le mani abbastanza legate, perchè potrei essere accusato di abuso di potere”.

Una vicenda che, nonostante tutto, e questo sicuramente crea stupore, per Ciaramella non compromette il legame di fiducia con il dirigente dell’area tecnica: “Certo, non posso lavorare in questo modo. Ma restano, comunque, la stima e la gratitudine per l’ingegnere, per il lavoro svolto fino ad oggi, perché è anche grazie alla sua esperienza e capacità che siamo riusciti a cambiare volto ad Aversa”.

Il primo cittadino, in giornata, ha chiesto la fiducia alla propria maggioranza e questa non si è tirata indietro, ponendo però alcuni paletti: blocco della licenza concessa da Pitocchi e, soprattutto, rimozione dello stesso dirigente dall’incarico.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico