Trentola Ducenta

Gattino tratto in salvo dai Carabinieri e dal Movimento Animalista

Patrizia Esposito, presidente del MAV, con il gattino salvatoTRENTOLA DUCENTA. Nei giorni scorsi i Carabinieri, insieme al “Movimento Animalista di Aversa”, hanno tratto in salvo un gattino abbandonato sul cavalcavia dell’asse mediano a Trentola Ducenta.

“La crudeltà non va mai in ferie, purtroppo. Infatti, era da qualche giorno che gli abitanti del luogo sentivano strazianti miagolii provenire dal ponte della strada a scorrimento veloce. Al momento del recupero è stato decisivo l’intervento dei Carabinieri che hanno bloccato la strada per permettere alla nostra associazione aversana di soccorrere il piccolo”. A raccontarlo è Patrizia Esposito, presidente del Movimento Animalista, che aggiunge: “Il problema principale è stato riuscire a trovare un varco nelle recinzioni del ponte, ma il gattino è stato molto bravo, addirittura cercava da solo il modo di raggiungerci, come se avesse capito che volevamo salvarlo. Chiaramente è un gatto di casa che qualcuno ha pensato di abbandonare a soli quaranta giorni di vita”.

il ponte dell'Asse Mediano a Trentola DucentaGià due anni fa su quello stesso ponte fu trovato e portato in salvo un altro gatto, per cui la Esposito lancia un appello a chi percorre l’asse mediano: “Chiedo un atto di civiltà alla popolazione, se qualcuno dovesse notare qualcosa di sospetto o un abbandono è doveroso prendere la targa dell’auto e denunciare ai Carabinieri questi individui”. Il gattino è ora ospite dell’associazione, in attesa di adozione definitiva. Se qualcuno volesse prenderlo con se può contattare l’associazione al numero di telefono 081.8112538 o tramite e-mail all’indirizzo digitfossey@tin.it.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico