Sant’Arpino

Politiche Sociali – Sospesi gli sfratti per finita locazione

G SavoiaSANT’ARPINO. Con manifesto pubblico l’Amministrazione Comunale, retta da Giuseppe Savoia, Assessorato alle Politiche Sociali, affidato a Giovanni D’Errico, sta provvedendo a dare comunicazione alla cittadinanza che con legge 8 febbraio 2007 nr. 9 sono stati SOSPESI GLI SFRATTI PER FINITA LOCAZIONE (fino al 15 ottobre 2007) degli immobili ad uso abitativo per particolari categorie sociali (che non siano in possesso di altra adeguata abitazione nella Regione di residenza),

e precisamente :

  1. per gli inquilini con un reddito familiare lordo annuo inferiore a 27.000;
  2. per gli inquilini di età superiore a 65 anni o che abbiano nel proprio nucleo familiare persone di età superiore a 65 anni;
  3. per gli inquilini che siano malati terminali o abbiano nel proprio nucleo familiare malati terminali;
  4. per inquilini con una invalidità superiore al 66 per cento o che abbiano nel proprio nucleo familiare invalidi superiori al 66 per cento.
  5. Gli inquilini “sfrattati” che si trovino in dette condizioni, recita il testo del manifesto pubblico, possono autocertificare il possesso di tali requisiti e darne comunicazione alla cancelleria del Giudice procedente con raccomandata a.r. .

In ogni caso VIENE FATTO INVITO A TUTTI I CITTADINI, che dal primo gennaio 2005 ad oggi sono stati oggetto di procedure di sfratto (per finita locazione, per morosità o per altra ragione) di immobili ad uso abitativo, a darne immediata comunicazione al Comune di S.Arpino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico