Italia

Ubriaco alla guida, travolge e uccide un motociclista

IncidenteCREMONA. Impatto mortale quello capitato a Cremona, dove un uomo G.G., 33 anni di Fiesco (Cremona), con la sua auto ha investito e ucciso un centauro, Gian Carlo Belli, nato e residente a Milano in via Settala.

Nonostante i disperati tentativi dei medici di strapparlo alla morte, il motociclista è morto a causa di un’emorragia addominale. Secondo le prime ricostruzioni il conducente dell’auto era ubriaco ed aveva effettuato un sorpasso azzardato. La cosa inquietante è che all’automobilista era già stata ritirata la patente tre volte tra il novembre 2002 e il febbraio 2004. Per lui è scattata prontamente una denuncia omicidio colposo e guida in stato di ebbrezza.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico