Caserta

Al via le iscrizioni per il Caserta Rock Fest 2007

La band dei VerdanaCASERTA. Roy Paci & Aretuska, RFC, Verdena, DDR e Vallanzaska. Sono alcuni dei nomi più attesi del Caserta Rock Fest, il festival di musica rock promosso dalla Biemme Eventi in programma a settembre allo stadio di baseball di San Clemente, frazione di Caserta.

Ad aprire i concerti saranno le band emergenti: 10 talentuosi gruppi musicali – selezionati da una giuria di esperti – che si contenderanno la possibilità di ottenere un posto d’onore nel cartellone della ‘Notte Bianca’ in programma a Caserta il prossimo 29 settembre.

La band dei Vallanzaska Le date

Si parte giovedì 13 settembre alle ore 18,30 con l’esibizione delle band emergenti che faranno da apripista ai Verdena. Il biglietto di ingresso costa 5 euro.

Domenica 16 settembre a partire dalle ore 20 si alterneranno sul palco le cinque band finaliste e a seguire i DDR in concerto. Ingresso gratuito.

Lunedì 17 settembre alle ore 20 gran finale con gli RFC, Roy Paci & Aretuska, da settimane in cima alle classifiche con il singolo ‘Toda Joia Toda Beleza’. Il biglietto di ingresso costa 5 euro.

Sabato 29 settembre la band vincitrice del Caserta Rock Fest aprirà il concerto gratuito dei Vallanzaska in piazza Pitesti in occasione della Notte Bianca.

Il concorso

I gruppi e/o cantautori interessati a partecipare alla prima edizione del Caserta Rock Fest possono inviare il proprio demo (costituito da uno o più brani inediti) e una breve nota biografica entro e non oltre il 20 agosto 2007 al seguente indirizzo: ‘ Ticketteria’ via Gemito n. 81, cap 81100 Caserta. Infoline 0823/353336.

L’iscrizione al concorso è assolutamente gratuita ma sono ammessi a partecipare soltanto le band e i cantautori privi di contratto discografico.

Regolamento e info su www.casertarockfest.it

I biglietti dei concerti sono già in vendita presso la Ticketteria di via Gemito a Caserta (infoline 0823/353336) la Concerteria di via Schipa a Napoli (info 081/7611221) e in tutti i punti accreditati del circuito Etes oppure on line sul sito www.etes.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico