Casaluce

La Regione stanzia 200mila euro per l’isola ecologica

Esempio di Isola EcologicaCASALUCE. Dopo la seduta della Giunta Regionale del 3 luglio 2007 è stato pubblicato l’elenco delle proposte progettuali, ritenute prioritarie affinché si provveda all’assegnazione dei finanziamenti ai singoli Enti per la realizzazione di isole ecologiche ed impianti di compostaggio.

La Regione Campania ha assegnato finanziamenti ai singoli comuni per un importo complessivo di 29.700.000 euro, di cui 14.150.000 euro per gli impianti di compostaggio e i restanti 15.550.000 euro per le isole ecologiche. Per il Comune di Casaluce sono stati stanziati 200.000 euro per la realizzazione di un’isola ecologica. Ma sostanzialmente cos’è un’isola ecologica? L’isola ecologica è un luogo attrezzato per lo smaltimento corretto dei rifiuti e per il recupero di molti materiali come arredi, elettrodomestici, legno, ecc. Esse generalmente si presentano come luoghi recintati e ben custoditi, con accesso gratuito e personale di servizio a disposizione del cittadino per ogni tipo di informazione e di aiuto per un corretto conferimento dei materiali. A questo punto dobbiamo solo attendere che la raccolta differenziata inizi a pieno regime, poiché al momento si è costretti a gettare i rifiuti differenziati nei cassonetti istallati presso il comune, e che sia fatto un buon uso di queste risorse finanziarie per far si che questa piccola cittadina possa diventare un modello da imitare riportandola ad essere un centro d’eccellenza e all’avanguardia.

scarica la Delibera di Giunta Regionale .pdf

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico