Casaluce

Franzese potrebbe essere il successore di Fedele

Ferdinando FranzeseCASALUCE. E mentre si scatena la guerra tra gli esponenti dello Sdi e i Ds, loro possibili alleati nella competizione, non proferiscono parola, ma intanto si organizzano, le cose tra i partiti della Casa della Libertà non paiono migliori.

Nessuno scontro si è ancora verificato fino a questo momento, anche perchè il silenzio pare aver avvolto i partiti di centrodestra del territorio sin da dopo lo scioglimento del Consiglio. Già prima risultava difficile decifrare i pensieri degli esponenti politici locali, ma la presenza di Antonio Proto Fedele, ex sindaco e leader della Casa della Libertà, rappresentava una garanzia, contestata finchè vuoi, ma pur sempre un punto fermo, che al momento sembra difficile da sostituire. Caduto Fedele lo scompiglio è sceso in An e Fi. L’unico successore dell’ex sindaco potrebbe essere Ferdinando Franzese. La sua presenza nella sezione dopo la caduta dell’amministrazione ha incuriosito in molti. Franzese potrebbe porsi alla testa di una nuova l'ex sindaco Antonio Proto Fedelecoalizione che veda presenti molti degli uomini della passata amministrazione e qualche novità Al momento lui sembra essere l’unico esponente di centrodestra ad avere possibilità di candidarsi alla poltrona di sindaco. Anche se molte sono le riserve in particolare per quanto concerne alcuni suoi comportamenti in Assise, spesso contestati. Da non escludere nemmeno il presidente della sezione di An, Giovanni Veneziano. Da tempo lontano dai riflettori della politica, Franzese ha sempre avuto un forte riscontro. Ma i rapporti tra i due esponenti del partito di Fini potrebbero anche creare qualche piccolo problema nel prossimo futuro. Intanto si attende la fine dell’estate.

dal Corriere di Caserta, sabato 04.08.07 (di Luisa Conte)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico