Campania

Villa Literno, il sindaco avvia accertamenti su rincaro del pane

Negli ultimi giorni è aumentato il prezzo del pane. Consumatori in rivoltaVILLA LITERNO (Caserta). Dopo gli aumenti di prezzo dei generi di prima necessità, in particolare del pane, che sono stati registrati negli ultimi giorni, il Comune di Villa Literno ha disposto accertamenti per verificare la regolarità di tali aumenti, convocando per mercoledì 22, alle ore 18, una riunione con i rivenditori di pane.

Insieme ai commercianti e recependo le istanze e le proteste di associazioni e cittadini, si cercherà di trovare una mediazione, considerando comunque che non saranno accettati atteggiamenti speculativi. “Il nostro obiettivo – ha spiegato il sindaco di Villa Literno Enrico Fabozzi è preservare il diritto dei cittadini ad acquistare generi di prima necessità ad un prezzo equo che, pur tenendo conto degli aumenti delle materie prime, non metta in atto un atteggiamento speculativo. La riunione servirà soprattutto a vederci chiaro, cercando di risalire alle cause degli aumenti e ascoltando le reciproche esigenze. Dopodiché si deciderà il da farsi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico