Campania

Salerno, rissa tra giovani finisce nel sangue. 21enne ucciso da una coltellata

Rissa tra giovani, un mortoVIETRI SUL MARE (Salerno). Una rissa tra giovani è finita in tragedia ieri sera in una discoteca “La Ciurma” di Marina di Vietri sul Mare, in provincia di Salerno.

La vittima èun ragazzo di Pompei, Raffaele Cesarano, di21 anni, trafitto da tre coltellate. Tutto sarebbe nato per un complimento di troppo fatto alla ragazza della vittima all’interno del locale sito in via Cristoforo Colombo. In un attimo dalle parole si è passati alle mani, poi la lite sarebbe continuata fuori dalla discoteca. Il giovane ferito è stato immediatamente soccorso dall’amico e dalla fidanzata, una coetanea di Gragnano, che lo hanno trasportato a bordo della loro auto all’ospedale di Cava dei Tirreni dove però è deceduto dopo mezz’ora dal ricovero. I carabinieri della compagnia di Largo Pioppi di Salerno in queste ore stanno cercando di identificare gli aggressori e coloro che possono essere testimoni del grave fatto di sangue. Al momento si è provveduto a porre sotto sequestro la discoteca.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico