Campania

Nola, arrestati i tre responsabili dell”omicidio Corcione

I tre avevano ucciso nel 2004 un pregiudicato del posto, Raffaele Corcione, dopo una lite scoppiata per futili motiviNOLA (Napoli). Su ordine della Procura della Repubblica di Avellino, i carabinieri di Marzano di Nola (Napoli) hanno tratto in arresto tre uomini per un omicidio compiuto tre anni fa.

Si tratta di Onofrio Sepe, 82 anni, pensionato, Vincenzo Sepe, 52 anni, operaio, e Onofrio Sepe, 27 anni, disoccupato, rispettivamente padre, figlio e nipote. Per l’anziano 3 anni e 6 mesi di reclusione, 7 anni e 3 mesi per il figlio e 3 anni e 10 mesi per il nipote. Il 10 novembre del 2004, a seguiti di litigi per futili motivi, presso la loro abitazione i tre arrestati uccidevano a colpi d’arma da fuoco Raffaele Corcione, 43 anni, pregiudicato del posto. I tre venivano arrestati in flagranza di reato. L’attività d’indagine è stata compiuta dalla compagnia di Baiano e dal commissariato di Lauro.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Pasquale Menale ucciso a 17 anni: il padre chiede riapertura indagini - https://t.co/SOFSjvWIhy

Aquarius, crisi diplomatica: l'Italia chiede le scuse della Francia - https://t.co/0Qikukigew

Casal di Principe, guida vettura sequestrata e senza patente: denunciato nigeriano - https://t.co/71jp6GXLQ9

Pizzo Calabro, sequestrata vasta coltivazione di marijuana - https://t.co/5ppw01Iq7Q

Condividi con un amico