Campania

Napoli, arrestato piromane

IncendioNAPOLI La caccia ai piromani inizia a dare i suoi frutti in Campania. Dopo numerosi incendi di natura dolosa, stamattina, la Guardia di Finanza di Afragola, ha arrestato un marocchino di 47 anni, H.M, mentre stava appiccando il fuoco in diversi punti lungo la Statale Sannitica, tra Caivano (Napoli) e Marcianise (Caserta).

L’uomo è stato prontamente bloccato dalle fiamme gialle che l’hanno colto in flagranza di reato, mentre cercava di appiccare il fuoco in diversi punti. Sul posto sono subito arrivati i vigili del fuoco che sono intervenuti per spegnere le sterpaglie. Non sono chiare le dinamiche dell’accaduto, ma si suppone che prima del folle gesto, l’uomo abbia consumato sostanze stupefacenti e le abbia associato ad una buona dose di alcol. Ora dovrà rispondere del reato di incendio colposo; delitto che prevede una pena detentiva che va da un minimo di 3 a un massimo di 7 anni, salvo aggravanti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico