Campania

Lusciano, delle assunzioni alla GeoEco nemmeno l’ombra

Isidoro Verolla, sindaco di LuscianoLUSCIANO (Caserta). Un bando già pronto, domande già inviate, eppure dell’assunzione dei 15 dipendenti al consorzio GeoEco nessuna notizia. Il sindaco Isidoro Verolla, tempo fa, ha rimodulato il contratto con il Consorzio.

L’accordo sancito tra il Comune e l’Ente, in teoria, presenta dei vantaggi per il Comune. Tra questi anche l’assunzione di altri quindici dipendenti. Proprio per questo si è avviato tutto l’iter burocratico per emanare il bando di concorso. Ma proprio su questo punto insinua dubbi la consigliera Stefania Verde. La diessina spiega che “delle 15 assunzioni solo il 25% può essere scelta tra i cittadini di Lusciano, il restante 75% deve essere selezionata dalla lista regionale: questo i cittadini non lo sanno ed il sindaco è preoccupato di deludere le aspettative”. Proprio questo, secondo Verde, è la causa “del ritardo con cui procede la selezione. Il sindaco – spiega la diessina – ha promesso i 15 posti ai cittadini di Lusciano ed adesso non può onorare le sue promesse. Inoltre, nonostante in teoria il nuovo contratto con il GeoEco risulta favorevole per l’Ente, i servizi non partono e i cittadini soffrono di questo disservizio”. Il motivo, secondo Verde, è il medesimo. Ma la contestazione della consigliera di opposizione non si esaurisce qui. La Verde, insieme ai due esponenti di Rifondazione comunista Francesco Pezzella e Vincenzo Salernitano, hanno mosso in quest’ultimo periodo una serie di contestazioni all’operato dell’amministrazione, definito spesso antidemocratico. Anche per questo, ma in particolare per la mancata visione dei documenti relativi la Multisevizi, nell’ultimo consiglio comunale si è scatenata una sorta di bagarre che ha visto come spettatore, non solo i cittadina, ma anche il vicemaresciallo dei carabinieri di Lusciano (dal quale si sono recati la Verde e i comunisti per informarlo dell’accaduto). Nei prossimi giorni sarà affisso in paese un manifesto a firma dei consiglieri si opposizione nel quale saranno indicati tutti i punti negativi dell’amministrazione.

dal Corriere di Caserta, venerdì 03.08.07 (di Luisa Conte)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico