Quarto

Terzo e quarto appuntamento per l’Estate ad Aversa

AversaAVERSA. Aversa, Karaoke e balli di gruppo, in Villa Comunale ci si diverte fino a mezzanotte. Bissato il successo della serata di ferragosto. Artisti aversani ancora sugli scudi.Ancora un doppio appuntamento per «Estate ad Aversa 2007». Sabato 25 e domenica 26 agosto la Villa comunale si è di nuovo accesa di luci, di musica e di colori. Piano bar, balli di gruppo, karaoke.

Artisti nostrani ancora sugli scudi, capaci di intrattenere ed anche di coinvolgere il pubblico presente. Le due serate con Giuseppe e Franco, prima, e Nando De Felice, poi, sono state seguite da centinaia di persone. Suggestivo, come sempre, lo scenario degli spettacoli, la splendida Cassa Armonica in stile Liberty ritornata ad essere luogo di attrazione e di coivolgimento. Dopo l’apertura del cartellone con la serata ferragostana splendidamente portata avanti da Lino D’Alesio, voce calda e appassionata normanna, e il bis del 19 agosto targato Franco Maisto, il fine settimana di agosto più caldo del 2007 è trascorso in piacevole compagnia per tanti aversani rimasti a casa. «Sono contento che la città stia rispondendo bene – ha dichiarato il sindaco Domenico Ciaramella. La Villa Comunale è un luogo suggestivo e direi quasi naturale per tenere serate di questo tipo. L’assessore De Chiara nonostante il poco tempo avuto a disposizione e il budget di spesa davvero limitato ha svolto bene il suo compito. Dando la possibilità, tra l’altro, a tanti artisti locali di esibirsi, in molti casi per la prima volta nella loro città natale o di adozione. E questo è un risultato che assolutamente non va trascurato». L’assessore De Chiara, invece, ci tiene a ribadire i ringraziamenti per l’Agenzia Borgo e Musica di Aversa che organizzerà anche il prossimo evento in cartellone. L’esibizione al Borgo, sabato 1 settembre 2007, nell’ambito dei festeggiamenti della Madonna della Libera, dell’orchestra spettacolo «Napoli ieri ed oggi».

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico