Aversa

Quando la politica va in vacanza

Le mete vacanziere dei politici aversaniAVERSA. Quando si dice “italiani nel mondo” si suole definire la assidua presenza di italici in territorio straniero, ma quando si dice “aversani nel mondo” si definisce la presenza massiccia dei nostri concittadini più o meno illustri nelle parti più recondite del nostro globo.

È il caso delle vacanze di agosto scelte dai nostri politici, che si godranno il meritato riposo dopo lo stress elettorale della scorsa primavera, che li ha visti protagonisti. Ma non tutti si diletteranno al sole e al mare. Il primo cittadino Domenico Ciaramella ed il suo antagonista Domenico Rosato si tratterranno in patria, quella aversana ovviamente. “Passerò il mese di agosto in una rinomata località di villeggiatura, Afragola, dove mi recherò spesso a chiedere soldi per il Por 2006/2013 al governatore Bassolino, ha dichiarato Ciaramella. “Lo assedierò finché non crollerà”. Più sornione il preside Rosato che ci ha confessato: “Io sarò ad Aversa tutto questo mese. Un pò per lavoro ed un pò perché voglio studiarmi tutti i progetti in approvazione in consiglio comunale, per avere un quadro completo della situazione. E poi voglio approfittare del caffè offertomi da Ciaramella e discutere con lui della nostra città”. Insomma, un’estate ardente per i due pilastri del consiglio comunale, ma anche i nostri amati consiglieri non si sono risparmiati in vacanze Vip. Gli alleanzini Michele Galluccio e Giampaolo Dello Vicario si stenderanno al sole, il primo tra le splendide isole Greche con gli amici ed il secondo a Lampedusa con la fidanzata, mentre  Gianmario Mariniello ha optato per l’isola azzurra di Capri. Nell’Udc Romilda Balivo visiterà la Sicilia, in particolare Pollina, con la famiglia, e Luigi Menditto, dopo una breve pausa ad Otranto si riposerà al caldo sole del Sud America. La forzista Francesca Marrandino opterà per una vacanza alternativa tra le montagne trentine, mentre il neo assessore Antonio Di Santo accompagnerà moglie e tre figlie in un comodo villaggio in Puglia. I rappresentanti della lista civica Città della Libertà Alfonso Oliva e Nicla Virgilio viaggeranno, rispettivamente, tra il Brasile e Formentera. Tra i neo indipendenti, Giovanni Tirozzi con fidanzata ed amici si recherà una settimana a Milano Marittima, Stefano di Grazia in Sicilia con i parenti, Rosario Capasso prima a Maratea ed alla fine di agosto ad Ischia. Il più indeciso Paolo Santulli, che a causa del pressante lavoro non ha optato ancora per il luogo più consono dove passere un pò di vacanza, e il diellino Amedeo Cecere che non ha voluto confessarci dove andrà in villeggiatura. Buone vacanze a tutti, ci viene da dire, a chi va e a chi resta!

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico