Aversa

Il senatore Sodano denuncia disagi al Moscati

Tommaso SodanoAVERSA. “Il Ministro della salute intervenga per assicurare la continuità e la qualità dei servizi erogati dal pronto soccorso dell’ospedale di Aversa”. A chiedere l’intervento del Governo, attraverso un’interrogazione parlamentare, sono i due senatori di Rifondazione comunista, Tommaso Sodano ed Erminia Emprin.

Il riferimento è in particolare alla gestione del personale. “Per il mese di agosto – si legge nell’interrogazione – in base a quanto comunicato dalla direzione sanitaria, saranno in servizio solo due medici e due infermieri, un numero del tutto insufficiente per l’erogazione dei servizi che normalmente il pronto soccorso presta ad un’utenza di 100mila persone”. “Il pronto soccorso – ricordano i due nel documento – non è nuovo a questi problemi, già alla fine di aprile i medici hanno denunciato il rischio di blocco delle attività per carenza di personale sia medico sia paramedico”.

dal Il Mattino, sabato 04.08.07

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico