Trentola Ducenta

Polemica Misso-opposizione, Apicella ribatte

Giuseppe ApicellaTRENTOLA DUCENTA. Continua la polemica tra l’assessore alle politiche sociali Saverio Misso e l’opposizione consiliare. Dopo il batti e ribatti di questi giorni, ora il capogruppo del centrodestra Giuseppe Apicella replica alle dichiarazioni ieri rilasciate da Misso.

Ma Apicella tiene subito a precisare: “La mia risposta non è rivolta tanto a Misso ma soprattutto all’estensore delle sue dichiarazioni, ossia a qualche mercenario della politica che opera sempre dietro le quinte ma che è molto sensibile al potere, tanto da cambiare a seconda dell’occasione il proprio padrone”. “A Misso – continua il capogruppo – voglio solo dire, come ho già fatto nei giorni scorsi, di tenersi fuori da polemiche e strumentalizzazioni, pensi a lavorare per il paese e cercare di migliorarlo, anche per dimostrare agli elettori che non hanno sbagliato a scegliere i propri rappresentanti”. Per Apicella Saverio Missol’opposizione “non ha bisogno di suggerimenti. Io, l’amico Griffo e tutti gli altri amici della minoranza rappresentiamo degnamente il nostro ruolo istituzionale, lo svolgiamo con dignità e nell’interesse della collettività. Faremo in modo di occuparci delle questioni amministrative in modo da essere di stimolo alla maggioranza”. E, nel leggere la replica di Misso, Apicella dice “di essere sulla buona strada assieme a tutta la minoranza. Chi vuol capire capisca”. L’ex candidato a sindaco, poi, sposta il tiro sull’ambiente. In primis, la questione di via Ambra (zona Cottolengo) dove vi è la presenza massiccia di rifiuti in prossimità delle abitazioni. “Pur sapendo che il problema è di portata ben più ampia, invito l’amministrazione comunale ad un intervento, anche se parziale, per dare la possibilità ai cittadini di non vivere a stretto contatto con l’immondizia. In questi giorni è stato organizzato anche un convegno sull’ambiente nella sala consiliare, credo che con tale iniziativa l’amministrazione abbia voluto testimoniare il suo interessamento verso la tematica. Dunque, se davvero c’è questa volontà invito la maggioranza a passare ai fatti”, afferma Apicella che si rivolge in particolare all’assessore all’ambiente Nicola Mottola: “Durante la campagna elettorale, l’assessore Mottola ha fotografato proprio la zona in questione e Nicola Mottolane ha fatto dei poster che ha affisso nella sede dei Verdi, di cui lui fa parte, sottoponendoli all’attenzione perfino del senatore Tommaso Pellegrino. Visto che ne ha fatto un cavallo di battaglia, adesso faccia in modo da alleviare i disagi dei residenti”. Un’ultima considerazione Apicella la fa in riguardo ad alcuni interventi di edilizia privata che si stanno effettuando nel centro storico della zona di Ducenta: “Sollecito il sindaco ad un’attenta vigilanza su questi lavori edilizi perché non siamo sicuri, ma speriamo non sia così, che abbiamo regolari permessi a costruire. Bisogna fare in modo che non si approfitti della stagione estiva, durante la quale ci sono meno controlli, per commettere eventuali abusi. In caso contrario, come opposizione ci attiveremo con tutti i nostri mezzi per porre fine alla situazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico