Trentola Ducenta

Marciano e Griffo: “Anche Pirozzi firmò delibera di incarico”

Municipio di Trentola DucentaTRENTOLA DUCENTA. Una polemica “sicuramente sterile”. Così gli avvocati Raffaele Marciano e Saverio Griffo replicano alle dichiarazioni rese nei giorni scorsi dall’assessore Pina Pirozzi, che aveva portato all’attenzione un loro incarico, da retribuire con 1000 euro, per una richiesta di danni presentata da un cittadino per un ammontare inferiore all’onorario (990 euro).

I due legali affermano di essere stati “incaricati nel periodo della gestione commissariale e per tale motivo, scevri da ogni pregiudizio politico, hanno collaborato con la macchina amministrativa al massimo della loro professionalità”. “La delibera a cui fa riferimento l’assessore Pirozzi (la numero 5 del 21.6.2007) – continuano – è un atto adottato dalla Giunta e sottoscritto dallo stesso assessore Pirozzi, peraltro nella vita anche avvocato. Il nostro era un parere, relativo esclusivamente alla fondatezza o meno dell’atto proposto contro l’Ente ed a garanzia esclusiva della amministrazione, parere redatto anche in virtù dell’attestazione resa dal Comando dei Vigili Urbani del Comune di Trentola-Ducenta, allegata agli atti (evidentemente non visionata dall’assessore Pirozzi), e non vincolante ai fini dell’adozione della relativa delibera; né indicativo della somma da impegnare per il professionista incaricato, atti quest’ultimi rientranti nella discrezionalità esclusiva dell’amministrazione medesima”. Marciano e Griffo concludono con un chiarimento: “Contrariamente a quanto affermato dall’assessore Pirozzi, non abbiamo subito alcuna pressione né costrizione da alcuno per la rinuncia all’incarico, quest’ultima scaturente esclusivamente da un atto volontario, né risulta a memoria di persona che l’assessore Pirozzi abbia mai espresso alcun disappunto nei rari incontri avutisi. In ogni caso ringraziamo l’amministrazione per l’opportunità professionale offertaci”.

Sull’argomento leggi anche:

Incarichi legali, l’assessore Pirozzi chiarisce

Incarichi a Pellegrino e Di Caprio, Griffo insorge

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico