Trentola Ducenta

Consiglio Comunale il 30 luglio. E l’opposizione incontra i giornalisti

Municipio di Trentola DucentaTRENTOLA DUCENTA. Il sindaco Nicola Pagano ha convocato il consiglio comunale per lunedì 30 luglio, nell’aula consiliare di palazzo Marchesale.

All’ordine del giorno l’approvazione del conto consuntivo, la nomina della commissione di studio consiliare, la nomina della commissione di adeguamento e modifica dello statuto e l’approvazione del regolamento per l’affidamento di bandi. Tra i compiti della commissione statuto ci sarà quello di introdurre la figura del presidente del consiglio comunale. Per questa carica, come abbiamo riportato nelle ultime settimane, è in lizza il consigliere Raffaele Di Lauro, segretario cittadino dello Sdi. La maggioranza, infatti, avrebbe ormai deciso di votare all’unanimità il socialista, uomo di grande esperienza, che alle ultime amministrative, tra le fila della lista civica “Arcobaleno”, ha conseguito 253 voti di preferenza.

Intanto, il gruppo di opposizione “Libertà con il Polo”, guidato dal capogruppo Giuseppe Apicella, terrà questo pomeriggio, alle ore 19, nella sede di via Roma, una conferenza stampa per fare il punto della situazione politico-amministrativa a Trentola Ducenta. Saranno presenti, oltre ad Apicella, il consigliere, ex sindaco e consigliere provinciale di Forza Italia Michele Griffo, Luciano Sagliocco, Giuliano Pellegrino, Luigi Perfetto e Raffaele Marino. Le indiscrezioni parlano di pesanti critiche che l’opposizione rivolgerà all’amministrazione Pagano, alcune già lanciate negli ultimi giorni, tra cui la questione dei presunti abusi edilizi nel centro storico e la vicenda degli incarichi legali.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico