Sant’Arpino

Arena invita ad una corretta raccolta differenziata

L'assessore Elpidio ArenaSANT’ARPINO. Innumerevoli gli atti tecnico-amministrativi in materia di ambiente, manutenzione ed arredo urbano. L’assessore alle politiche ambientali, Elpidio Arena, alla luce della critica situazione legata all’emergenza rifiuti, fa il punto sui risultati conseguiti nel settore di sua competenza, fortemente vissuto e sentito dalla cittadinanza.

Via Baraccone ripulita“Periodica manutenzione delle aree verdi, piantumazione di alberi, cura di aiuole, manutenzione delle strutture comunali, ed in particolare la raccolta differenziata sono gli interventi continuamente seguiti, monitorati e diretti dall’Assessorato affidatomi. Ancora una volta intendo rivolgermi ai cittadini per sensibilizzarli alla corretta raccolta differenziata, unico vero strumento nelle nostre mani per contribuire con le istituzioni a superare l’emergenza in atto in materia di raccolta e smaltimento dei rifiuti. Tuttavia – afferma soddisfatto Arena – anche rispetto alle situazioni dei paesi a noi viciniori, Sant’Arpino non sta soffrendo tanto il clima infuocato che si respira in questi giorni in tutta la Campania, grazie all’impegno che da anni insieme stiamo portando avanti e che ci vede raggiungere una percentuale di raccolta differenziata pari a circa il 20%, sicuramente non trascurabile”. Encomiabile, inoltre, l’attenzione posta sul problema randagismo. Segno di grande civiltà di una comunità amante degli animali e rispettosa dei loro “diritti”. Grazie alla collaborazione con l’Asl Ce2 – Settore Veterinario, ed alla presenza sul territorio della Lega Nazionale per la Difesa del Cane, presieduta da Nicla Barbato, infatti, l’Assessorato ha attivato una forte sensibilizzazione a difesa degli amici a quattro zampe, soprattutto in questo periodo estivo, che vede l’impennata degli abbandoni in strada. Quanto alla bonifica dei siti maggiormente oggetto di sversamenti illeciti in questi giorni sono state ripulite via Baraccone, via M. Atellani – zona Castellone, via D’Anna – zona Cimitero, via delle Libertà. L’assessore Arena, infine, annuncia che tra poco un sistema di videosorveglianza vigilerà sui punti più sensibili ed oggetto di scarichi illeciti su tutto il territorio comunale.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Crotone, incidente sulla Statale 107: 4 feriti estratti dalle lamiere - https://t.co/dsdmO797oL

Aversa, De Cristofaro alle prese con gli “assessori di riferimento” https://t.co/6pTp9IEBJd

Ferrara, agguato con il machete: arrestati due nigeriani https://t.co/EUmbvloheo

Napoli, “stesa” di camorra: la Polizia blocca un commando armato https://t.co/9GfKi2VOvz

Condividi con un amico