Orta di Atella

Il regista ortese Orefice al Premio Troisi 2007

Codice ScognamiglioNAPOLI. Il “Codice Scognamiglio 1 3 5” di Paolo Orefice e Costantino Sgamato è ancora sulla cresta dell’onda. Dopo l’enorme impatto mediatico arriva finalmente unimportante riconoscimento: la candidatura a migliore corto comico d’animazione al celebre “Premio Massimo Troisi 2007 – Osservatorio sulla comicità”, …

…giunto alla sua 12a edizione e presentato da Massimo Giletti a Villa Bruno a San Giorgio a Cremano (Napoli), città del celebre attore partenopeo e in onda su RaiUno. Dal 5 all’8 luglio sarà possibile assistere alle proiezioni del cortometraggio virtuale presso la Sala Nobile di Villa Bruno. “Una soddisfazione immensa, che sicuramente non ci aspettavamo; il Premio Troisi non è come tutti gli altri è il massimo riconoscimento al quale potevamo aspirare: il nostro è un “virtual humor short movie” partenopeo e quale miglior concorso se non questo può ricoprirci di soddisfazioni e soprattutto ripagare tutti i nostri sacrifici!”. Queste le parole del giovane regista Paolo Orefice, originario di Orta di Atella, ancora incredulo della selezione in finale. Appuntamento dunque alla serata finale e a tutti i pomeriggi dal 5 all’8 luglio in cui Il Codice Scognamiglio sarà proiettato.

www.ilcodicescognamiglio.135.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico