Italia

Usa: “Napoli a rischio salute”

rifiuti in fiamme a NapoliNAPOLI. L’ambasciata americana allerta i turisti: Attenzione a Napoli, ci sono pericoli per la salute”. A preoccupare è ancora l’emergenza rifiuti. Difatti, secondo l’ambasciata Usa “i rifiuti non vengono raccolti esmaltiti” e “l’accumulo e l’incendio” degli stessi può provocarerischi per la salute dei cittadini americani.

Con questo comunicato, si invitano gli statunitensia scegliere come meta delle loro vacanze altri luoghi. Non si tiene conto nello stesso comunicato che l’emergenza rifiuti sia un pericolo primario per i residenti, ma si teme solo ed esclusivamente per la salute dei turisti americani. Pronta la replica dei politici napoletani, in primis del sindaco Rosa Russo Iervolino che definisce il comunicato degli americani “inopportuno e intempestivo” perché interviene quando l’emergenza rifiuti è ormai alle spalle. “La città è pulita e i cumuli di rifiuti non ci sono più”, ribatte il primo cittadino. L’assessore all’Ambiente, Gennaro Nasti, spiega poi che tutti i controlli effettuati dall’Asl non hanno riscontrato infezioni e che la situazione è sotto controllo. Ora si pretendono le scuse ufficiali degli americani alla città di Napoli e una comunicazione di smentita sul sito dell’ambasciata.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, un altro furto nel cimitero: portati via cavi elettrici e portafiori - https://t.co/QJBuw3fhgq

Gemellaggio tra Cesa e il comune americano di Netcong in onore di San Cesario - https://t.co/ZEGdRNYZQI

Degrado e sversamenti abusivi nell'area demaniale tra Carinaro e Aversa: a chi tocca bonificare? - https://t.co/HIJShRS1Xd

Condividi con un amico