Italia

Napoli, preso Gargano

Walter Alejandro GarganoNAPOLI. La S.S.C. Napoli comunica di aver acquistato Walter Alejandro Gargano. Incredibile epilogo della vicenda Gargano, il giocatore uruguaiano prima ad un passo dal Napoli e nelle scorse ore dato vicino a Lazio o Atalanta. Per il centrocampista un contratto di cinque anni.

Il giocatore ha dichiarato al direttore generale Marino di essere molto contento di vestire la maglia azzurra e di aver voluto fortemente il Napoli anche grazie a Mariano Bogliacino con cui aveva parlato della Società, della città e della squadra. Il giocatore, in Italia da giorni proprio per trovare un accordo con il Napoli, verrà presentato mercoledì nel ritiro austriaco di Feldkirchen. Classe ’84, Walter Gargano, nonni della provincia di Potenza, nato a Paysandù, mediano-regista, vincitore del campionato d’Uruguay con il Danubio che da sempre sforna campioni (Chevanton, Recoba, Ruben Sosa, Zalayeta, Carini giusto per ricordarne alcuni) il Napoli l’ha fatto suo sborsando al club di Montevideo 3,5 milioni di euro. Una trattativa che sembrava ormai tramontata con il direttore generale Marino, che aveva fatto sapere al procuratore del giocatore, D’Ippolito, che l’ingaggio richiesto era troppo alto. A quel punto si era inserita nell’operazione la Lazio che, a detta dello stesso agente, era favorita sull’Atalanta. Nel giro di poche ore tutto è cambiato. L’interesse del Napoli per Gargano era reale e quindi la società ha ripreso i contatti con il giocatore trovando l’accordo sull’ingaggio. Soddisfatto anche il presidente De Laurentiis: “Sono felicissimo di aver stretto la mano, per ora soltanto via telefono, a Gargano. Marino aveva trovato l’accordo ma non poteva formalizzare nulla finchè il giocatore non fosse diventato comunitario. Intanto si erano inserite nella trattativa altre società per l’acquisto del giocatore, ma Gargano era interessato soltanto al Napoli ed ha accettato di giocare con la maglia azzurra ed io gli do il mio benvenuto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico