Italia

D’Agata (IdV): “Abolire le spese di spedizione su bollette”

bollette Il componente del Dipartimento Tematico nazionale “Tutela del Consumatore” di Italia dei Valori, Giovanni D’Agata, propone l’abolizione ex lege dei costi delle spese di spedizione di bollette e fatture per utenze telefoniche e contratti di somministrazione di energia e metano.

Al fine di proseguire nel percorso delle liberalizzazioni avviato da questo Governo volto a procurare benefici ai consumatori ed utenti in termine di riduzione dei costi e dei prezzi, D’Agata chiede un nuovo provvedimento legislativo per eliminare gli inutili costi delle spese di spedizione che si aggiungono alle ulteriori voci relative ad oneri accessori che vanno a gravare ulteriormente sulle tasche dei consumatori ed utenti. “E’ opportuno precisare che tali costi di spedizione sono stati oggetto di numerose sentenze a favore dei consumatori di diversi uffici del Giudice di Pace su tutto il territorio nazionale e in diversi casi sono state confermate in appello anche dai rispettivi Tribunali: quindi è più che mai auspicabile un intervento del Governo in materia”, ha affermato il dipietrista.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico