Italia

Bari, 36 egiziani fuggono dal Cpt

Il Cpt di BariBARI. Trentasei egiziani sono fuggiti ieri sera, verso le 19, dalla struttura Cpt (Centro di Permanenza Temporaneo) del quartiere “San Paolo” di Bari.

A tentare la fuga però sono stati più di un centinaio di extracomunitari, ma sono stati prontamente bloccati dalle forze dell’ordine, che con il loro intervento hanno impedito che il numero dei “fuggiaschi” fosse superiore. Secondo le prime ricostruzioni, alcuni degli ospiti fronteggiavano le forze dell’ordine, mentre gli altri riuscivano a dileguarsi. Quattro immigrati, nel tentativo di scavalcare il muro di cinta, si sono feriti e sono stati trasportati in ospedale, mentre altri quattro sono stati arrestati con l’accusa di lesioni, danneggiamento, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Mentre otto sono gli esponenti delle forze dell’ordine che hanno riportato lesioni durante l’intervento. Da quanto si è appreso, il gruppo di egiziani era giunto da Lampedusa e negli ultimi giorni aveva tentato più volte di scappare dal centro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico